Allenamento per rassodare glutei anche in casa

Avete bisogno di un allenamento per rassodare glutei anche senza dover andare in palestra?

Ecco allora il workout che fa per voi. Solamente 25 minuti di allenamento che permetteranno di trovare il tempo anche a chi ne ha poco. Da come è stato intitolato il video “Brazilian Butt Lift” possiamo già intuire l’efficacia di questi esercizi, ma ovviamente dovranno essere ripetuti con costanza e non solamente una volta ogni tanto. Ogni allenamento per rassodare glutei è sempre duro e poco simpatico, soprattutto perché i risultati possono essere visti solamente dopo qualche mese, e non nell’immediato. Il sedere è infatti una delle parti più difficili da modellare e tirare su, abbiate quindi pazienza e aspettate che passi qualche tempo prima di disperarvi.

Dovete inoltre ricordare che un allenamento per rassodare glutei prevede sempre anche l’utilizzo dei muscoli dell’addome e quindi automaticamente, se tenete le posizioni corrette, lavorerete sia gambe che addominali e questo è molto positivo. Nell’arco di qualche mese vedrete cambiamenti sia nei fianchi che nella pancia (anche se per un miglior risultato dovrete associarvi un workout per addome). Quindi iniziate subito fin da oggi, senza rimandare, a seguire questo allenamento per rassodare glutei e altri video tutorial per fare attività fisica anche a casa. Non avrete bisogno neanche di molto spazio, perché tutto quello che riguarda l’allenamento per rassodare i glutei può essere tranquillamente fatto sopra un tappetino da Yoga in una parte della vostra camera o salotto. Ritagliatevi anche solo mezz’ora al giorno per voi perché non deve essere una scocciatura seguire un allenamento per rassodare glutei, ma è un regalo che fate a voi stesse!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *