bootcamp fai da te

Il più tosto dei training, ispirato ai marines: ecco il Bootcamp fai da te

Noi l’abbiamo provato in un parco e vogliamo proporvi la nostra cronaca di un pomeriggio very strong ma very easy da copiare.
Arriva l’estate ed è il momento di fare un check al fisico. Quale migliore allenamento del bootcamp fai da te per riscoprire la natura, i parchi, e fare attività sportiva all’aria aperta? Noi l’abbiamo fatto in modo speciale: organizzando un concentrato di bootcamp fai da te arrivato direttamente dall’allenamento militare. Faticoso, intensivo, super strong, ma con risultati incredibili in breve tempo.

bootcamp esercizi

bootcamp fai da te: tonificazione

Corsa da dieci minuti per riscaldarsi e a seguire subito affondi in avanti: 30 per gamba ripetuti in 5 serie, per allenare al meglio cosce e glutei. Meglio ancora se questi esercizi sono fatti tenendo un bastone dietro al collo con le braccia, per dare stabilità e più forza all’esercizio. Proprio come un bilanciere da palestra, il bastone può essere utilizzato per squat ed esercizi. Passiamo adesso alla parte alta ancorando i piedi ad una panchina e facendo piegamenti. 3 serie da 10 ripetizioni per allenare i pettorali, braccia e addominali insieme. Ecco come il bootcamp fai da te risulta efficace e super divertente, vi sentirete dei veri militari!
Nei recuperi di 5 minuti fra un esercizio e l’altro potreste anche pensare di sviluppare i tricipiti, mantenendo il bastone per le estremità all’altezza del petto, flettendo e estendendo gli avambracci. Esercizio da eseguire molto lentamente perché deve tonificare spalle e parte alta delle braccia.

bootcamp allenamento

bootcamp fai da te: scolpire

Il bootcamp fai da te permette di migliorare la zona critica di fianchi e addome, basta imparare ad utilizzare panchine e muretti in maniera furba. Appoggiandosi a qualche appiglio con i piedi possiamo eseguire crunch ed elevazioni laterali. Pochi sanno che per affinare il punto vita gli esercizi migliori sono quelli mirati agli addominali obliqui. Eseguite almeno 3 serie da 30 ripetizioni per ogni esercizio.

bootcamp workout

bootcamp fai da te: dimagrire

Ed ecco un altro problema molto ricorrente: buttare giù i chili accumulati in inverno. Con il bootcamp fai da te possiamo riuscirci stando a contatto con la natura! Intensificate il running per scuotere il metabolismo. Ogni 10 passi interrompete la corsa con un piegamento e passate successivamente allo slalom fra gli alberi. Il segreto è alternare con rapidità una fase aerobica a stop che comportino un impegno muscolare. Così eseguito un workout da soli 30 minuti brucia tantissime calorie. Per un bootcamp fai da te ancora più efficace provate ad alternare la corsa tradizionale a quella all’indietro tipo gambero: oltre a sollecitare muscoli femorali, quando si esegue un movimento non naturale l’intera massa corporea è costretta a lavorare maggiormente per mantenere equilibrio e stabilità.

bootcamp ruota

Due/tre volte alla settimana bootcamp fai da te per 30 minuti: ecco il segreto per una forma fisica perfetta ed una libertà di spirito incredibile, solo grazie al contatto con il verde, il sole e la natura!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *